domenica 23.07.2017 HOME  |  CHI SIAMO  |  CONTATTI

Martedì 20 marzo 2001 è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la Legge 5/3/01 n.57 che, all’art. 18, contiene le modifiche alla Legge 39/89 che regolamenta la professione degli agenti d’affari in mediazione.

Il 4 aprile 2001 la legge n. 57 è diventata operativa e precisa che tutti gli iscritti al Ruolo mediatori devono essere coperti da una Polizza Assicurativa R.C.

Il Ministero delle Attività Produttive, con circolare n. 503649 del 27 marzo 2002, ha confermato l’obbligo della differenziazione dei massimali di suddetta polizza a seconda che l’assistito sia ditta individuale, società di persone o società di capitali.

I massimali stabiliti dal Ministero sono i seguenti:

  • € 260.000,00 per le ditte individuali
  • € 520.000,00 per le società di persone
  • € 1.550.000,00 per le società di capitali

Tutti gli iscritti FIMAA in regola con il pagamento della quota associativa beneficiano della Polizza R.C. professionale ALLIANZ offerta da FIMAA Italia.

L’iscrizione delle Imprese a FIMAA Milano Monza & Brianza permette di avere la copertura assicurativa con massimali maggiorati rispetto a quanto previsto dalla legge (€ 300.000,00 per le ditte individuali, € 600.000,00 per le società di persone, € 1.800.000,00 per le società di capitali).

FIMAA Italia omaggia la Polizza R.C. professionale agli agenti d’affari in mediazione.
 
Il testo della polizza è pubblicata nella nostra Area Riservata (accedi all’area riservata